Una gran bell’Italia quella vista fin’ora, un percorso netto nelle 3 partite di qualificazione ad Euro 2020 nel Gruppo A. L’Italia ha avuto la meglio nell’ordine della Turchia, Svizzera e Galles, con 7 gol fatti e 0 subiti. Un premio alla crescita del calcio italiano che ritorna ad imporsi nel panorama europeo; un percorso iniziato da lontano con un cambio generazionale che si sta imponendo.

Agli ottavi nel suggestivo “Wembley” di Londra (Inghilterra), calcio d’inizio Sabato 26 Giugno ore 21:00, gli azzurri affronteranno l’Austria, seconda classificata nel Gruppo C, che ha avuto la meglio 1-0, sull’Ucraina nell’ultimo match del girone, vinto dall’Olanda.