Privacy Policy

Informativa ex art. 13 Reg. Ue 2016/679

Ai sensi dell’art. 13 Reg. UE 2016/679 (relativo alla protezione di persone fisiche con riguardo al trattamento di dati personali, nonché alla libera circolazione di essi – GDPR) desideriamo informarti che i dati personali da Te forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuto il Titolare del trattamento. Prima di fornirci i tuoi dati, Ti invitiamo a leggere attentamente quanto riportato nella presente informativa, per comprendere meglio quali dati trattiamo, per quali scopi e quali siano i tuoi diritti.

1. Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è AIOC – Associazione Italiana Osservatori Calcistici con sede in Via Toscana n°30  – 00187 – ROMA presso cui risiedono i dati trattati.

2. Oggetto del Trattamento

Il trattamento avrà ad oggetto i dati personali, identificativi da Te forniti al momento dell’iscrizione all’Associazione e nel corso del periodo di durata dell’iscrizione stessa.

3. Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali da Te forniti è finalizzato unicamente a fornirTi i servizi messi a disposizione dall’Associazione e previsti dal nostro Statuto.

I Tuoi dati personali saranno trattati per adempiere gli obblighi derivanti dalla Tua iscrizione ad AIOC quali

  • invio delle newsletter informative;
  • spedizione delle nostre pubblicazioni in formato cartaceo e su supporto digitale;
  • organizzazione di incontri formativi ed eventi;
  • distribuzione su sito web dell’elenco associati (corredato da eventuale foto previa liberatoria firmata)

Potremmo inoltre trattare i Tuoi dati per rispettare le disposizioni di leggi e regolamenti (nazionali o comunitari), oppure eseguire un ordine di Autorità giudiziarie o di organismi di vigilanza.

4. Categorie particolari di dati personali

Ai sensi dell’art. 9 (e/o 10) del Reg. UE 2016/679 Ti informiamo che non tratteremo dati rientranti nelle “categorie particolari di dati personali” e cioè quei dati che rivelano l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale e/o orientamento sessuale della persona.

Tali categorie di dati potranno essere trattate solo previo il Tuo libero ed esplicito consenso, manifestato in forma scritta.

5. Modalità di trattamento

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e manuale, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del Reg. UE 2016/679 in materia di misure di sicurezza, ad opera del Titolare del trattamento e/o di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 29 del Reg. UE 2016/679.

6. Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati personali comuni riveste natura obbligatoria, in quanto necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto. 3 (Finalità del trattamento). L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire tali dati personali, pertanto, comporterà l’impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto. 3 (Finalità del trattamento), con conseguente mancata possibilità di fornire i servizi previsti dall’Associazione.

7. Conservazione dei dati

I dati saranno conservati per il periodo di tempo in cui rimarrai iscritto all’Associazione.

8. Comunicazione dei dati

I dati personali possono venire a conoscenza degli incaricati del trattamento e possono essere comunicati, per le finalità di cui al punto. 3 (Finalità del trattamento), ad incaricati del trattamento designati, eventuali responsabili, collaboratori esterni, e in genere, a tutti i soggetti pubblici e/o privati cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle suddette finalità e per l’adempimento degli obblighi di legge.

9. Trasferimento dei dati personali all’estero

I Tuoi dati non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.

10. Esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

Non viene adottato alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’art. 22 par. 1 e 4 del Reg. UE 679/2016.

11. Diritti dell’interessato

In ogni momento, potrai esercitare, ai sensi degli art. 15 – 22 del Reg. UE 2016/679 il diritto di:

  • chiedere la conferma che sia o meno in corso un trattamento dei propri dati personali e di ottenere l’accesso agli stessi;
  • ottenere la rettifica, la cancellazione dei dati, la limitazione del trattamento;
  • opporsi al trattamento in qualsiasi momento;
  • proporre reclamo ad un’autorità di controllo;
  • ottenere le indicazioni circa l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, e, almeno in tali casi, avere informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste per l’interessato; in tali casi, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento;
  • ottenere la portabilità dei dati, ossia di riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca, sia nel caso di trattamento di dati personali che di particolari categorie di dati personali (artt. 6 par. 1 lett. a) e 9 par. 2 lett. a).

Si riporta quanto stabilito dall’art. 7 del Codice della privacy (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti):

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardino, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccetto il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Puoi esercitare i Tuoi diritti con richiesta scritta inviata al Titolare del trattamento a mezzo lettera raccomandata a/r all’indirizzo  AIOC – Associazione Italiana Osservatori Calcistici – Via Toscana n°30 – 00187 – ROMA oppure via email: [email protected]